martedì, 27 Febbraio 2024
HomeIn evidenzaNapoli, disfatta totale, erroraccio di Meret e sconfitta per 3-2: addio scudetto.

Napoli, disfatta totale, erroraccio di Meret e sconfitta per 3-2: addio scudetto.

Trasferta nera quella di Empoli per Luciano Spalletti

- Advertisement -

Gli azzurri perdono al Castellani con il punteggio di 3-2 e dicono addio ai sogni scudetto.

Spalletti parte a sorpresa con una formazione super aggressiva: Lozano, Insigne e Mertens dietro alla punta Victor Osimhen.

La gara però sembra non volersi sbloccare, fino a quando non ci pensa proprio il folletto belga: ad un minuto dalla fine del primo tempo Mertens segna l’1-0.

- Advertisement -

Nella ripresa il Napoli è più sciolto e trova il raddoppio: stavolta è Lorenzo Insigne a mettere in rete il 2-0 al minuto 53.

Nel finale l’Empoli mette nuovamente paura agli azzurri, accorciando le distanza con Henderson che segna il 2-1

Poi arriva l’inimmaginabile, Meret mette in atto il disastro facendosi ribattere un rinvio che finisce dritto nella porta del Napoli: 2-2 e uomini di Spalletti gelati.

A mettere la parola fine sui sogni scudetto partenopei è poi Pinamonti, che segna il gol della vittoria per l’Empoli subito dopo.

Gli azzurri dicono ormai addio al campionato nel peggiore dei modi.

- Advertisement -
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS