lunedì, 27 Maggio 2024
HomeNapoliCrollo Napoli, chieste spiegazioni sui cambi a Spalletti, lui taglia corto: "Quando...

Crollo Napoli, chieste spiegazioni sui cambi a Spalletti, lui taglia corto: “Quando si perde i cambi sono sempre sbagliati”

Serviranno giorni per riprendersi dalla delusione dopo la sconfitta di Empoli.

- Advertisement -

Gli azzurri avevano l’ultima occasione per non perdere il treno scudetto ma se la sono lasciata sfuggire nel peggiore dei modi.

Ha infatti il sapore della beffa essere andati in vantaggio per 2-0 e venire rimontati.

Inevitabile dunque, il processo a Luciano Spalletti.

Il Napoli è infatti crollato dopo che sono stati fatti i cambi, con le entrate di Zielinski e Politano e le uscite di Mertens e Lozano.

- Advertisement -

Ma sul tema, la risposta di Luciano Spalletti in conferenza è stata questa:

Potevano essere fatte delle cose diverse, i cambi quando finisce così si sbagliano sempre. Quando non c’è risultato, comportamento corretto per quello che si è scelto di fare, è chiaro che i cambi sono fatti male. Ogni volta che si perde, tutti quei cambi che sono stati fatti sono sbagliati“.

Nessuna spiegazione tecnico-tattica dunque da parte del mister che comunque si assume tutte le colpe, in particolare del calo di tensione avvenuto dopo il doppio vantaggio.

La squadra ha subito infatti un blackout sconvolgente, con tre gol subiti in soli sette minuti.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS