giovedì, 18 Aprile 2024
HomeMondo NapoliNapoli, gli ultras stavolta non ci stanno e partono con i cori:...

Napoli, gli ultras stavolta non ci stanno e partono con i cori: “Vergognatevi” urlato alla squadra

Stavola la pazienza è finita anche per i tifosi.

- Advertisement -

C’era stata un invasione totale di napoletani ad Empoli, viaggiando dalla Campania alla Toscana per sostenere gli azzurri.

I partenopei erano arrivati al Castellani speranzosi di vedere una squadra con la fame giusta per continuare a lottare per lo scudetto ma sono rimasti profondamenti delusi.

E il modo in cui si è sviluppata la sconfitta ha peggiorato la situazione: due gol di vantaggio e squadra che è letteralmente uscita dal campo sul finale, subendo tre gol.

Dopo la partita gli ultras non ci hanno visto più dalla rabbia e hanno intonato il coro:

- Advertisement -

Vergognatevi, vergognatevi, vergognatevi!” rivolgendosi verso mister e giocatori.

Un gesto che segna la “rottura” tra tifo e squadra, con i supporter che hanno sostenuto gli azzurri in particolar modo nell’ultimo mese.

E proprio nell’ultimo mese sono stati delusi per ben tre volte consecutive: prima in casa, davanti ad una cornice di pubblico stupenda, contro Fiorentina e Roma, e poi proprio oggi ad Empoli.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS