lunedì, 27 Maggio 2024
HomeNapoliKvaratskhelia, lettera da brividi al Napoli: "Se andassi via mi mancherebbe tutto"

Kvaratskhelia, lettera da brividi al Napoli: “Se andassi via mi mancherebbe tutto”

Il georgiano Kvara si è concesso in una lunga intervista in cui ha parlato del suo presente ed anche del suo futuro a Napoli.

- Advertisement -

Questi alcuni estratti delle sue parole:

“Maradona? E’ stato uno dei giocatori migliori della storia del calcio. Penso che sia pazzesco che ci siano persone che mi paragonano a lui o che cercano di farlo. Per me è un piacere ovviamente e sono felice di tutto questo. Quando giochi nella squadra in cui giocava Maradona è un piacere. Prima di venire qui mio padre mi diceva sempre che Maradona era il migliore di sempre, era il suo idolo”.

“Penso che napoletani e georgiani siano abbastanza simili perché quando facciamo qualcosa puntiamo sempre al miglior risultato. In Georgia amano troppo anche il calcio, come a Napoli. Per me Napoli ha delle belle vedute, anche meglio di Tbilisi, ma Tbilisi è una bella città. I dettagli sono importanti, quando lavori duro il calcio ti restituisce tutto. Ogni lavoro è importante”.

“Ho imparato tanto qui, non solo nel calcio ma proprio nella vita. Ho imparato tante cose fuori dal campo sul Napoli e sulla gente. Far parte di questa città è un’esperienza meravigliosa. Se dovessi andarmene sono sicuro che mi mancherebbero tante cose”.

- Advertisement -

Frasi che fanno ben sperare per un suo futuro ancora a Napoli con la maglia azzurra.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS