sabato, 13 Aprile 2024
HomeMondo NapoliLo spogliatoio del Napoli dopo Empoli era una polveriera: "I giocatori si...

Lo spogliatoio del Napoli dopo Empoli era una polveriera: “I giocatori si sono accusati a vicenda”

Si susseguono i retroscena sulla sconfitta di ieri del Napoli contro l’Empoli.

- Advertisement -

Prima la contestazione dei tifosi, con Osimhen intento a rispondergli, bloccato da Juan Jesus.

Poi la scelta del ritiro forzato, presa da Spalletti in accordo con De Laurentiis.

Adesso emergono nuove indiscrezioni su quanto successo nello spogliatoio subito dopo la fine della gara. A riportarlo è Il Mattino, che scrive:

È stata una polveriera lo spogliatoio del Napoli. E ancora prima del provvedimento preso, c’è stata tensione nel ventre del Castellani per le liti tra i calciatori azzurri“.

- Advertisement -

Si sono messi lì a scambiarsi accuse, un contro l’altro armati, ad alzare la voce, ad accusarsi a vicenda dopo il tracollo“.

È Spalletti il primo ad annunciare il ritiro appena messo piede nello stanzone, con De Laurentiis che subito dopo si fa passare il tecnico al telefono“.

I giocatori del Napoli quindi, secondo il Mattino, si sarebbero tutt’altro che incoraggiati, e delusi dal risultato, sarebbero arrivati allo scontro verbale.

Il tutto ancora prima che Spalletti annunciasse il ritiro. Ritiro in cui lo stesso gruppo avrà il tempo per ricompattarsi.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS