giovedì, 18 Aprile 2024
HomeIn evidenzaScomparsa Maradona, novità sul caso: in otto accusati di omicidio

Scomparsa Maradona, novità sul caso: in otto accusati di omicidio

Emergono nuovi sviluppi sulla scomparsa dell’ex leggenda del Napoli Diego Armando Maradona.

- Advertisement -

Il Pibe de Oro è scomparso il 25 novembre 2020, un anno e mezzo fa, e da allora si sta cercando di fare chiarezza sulla sua situazione e sulle persone attorno a lui.

Secondo quanto riportato dai media argentini, ci sarebbero importanti novità nell’ambito dell’inchiesta sulla sua morte.

È infatti sempre più concreta l’ipotesi dell’omicidio colposo.

Sono otto le persone rinviate a giudizio su richiesta dei pm che stanno svolgendo le indagini.

- Advertisement -

Otto possibili colpevoli della scomparsa di Diego, che secondo la perizia medica poteva essere salvato.

Tra gli accusati di omicidio colposo spunta subito il nome di Leopoldo Luque, medico di famiglia di Maradona, tra i primi che finirono subito sotto l’attenzione mediatica.

Gli altri indagati sono invece: la psichiatra Agustina Cosachov, lo psicologo Carlos Diaz, il coordinatore medico Nancy Forlini, il coordinatore infermieristico Mariano Perroni, gli infermieri Ricardo Almiron e Dahiana Madrid e il medico clinico Pedro Pablo Di Spagna.

Insomma, una situazione molto intricata, e su cui la procura continuerà a fare luce.

In caso di condanna, i sospettati rischierebbero un periodo di detenzione che va dagli 8 ai 25 anni di carcere per omicidio colposo.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS