lunedì, 27 Maggio 2024
HomeGli avversariGasperini buttato fuori dall'Europa League non risparmia la frecciata: "Gli altri queste...

Gasperini buttato fuori dall’Europa League non risparmia la frecciata: “Gli altri queste partite le guardano da casa”

Serata molto amara per l’Atalanta e Gian Piero Gasperini.

- Advertisement -

I bergamaschi escono dall’Europa League perdendo per 2-0 in casa contro i tedeschi del Lipsia.

Un esito inaspettato dopo la gara di andata, finita 1-1. Adesso la stagione della Dea rischia di essere deludente, dopo che i neroazzurri avevano perso molti punti in campionato, forse proprio per concentrarsi sull’Europa League.

Non poteva mancare, a fine partita, l’intervista a Gasperini, con alcune risposte che hanno suscitato l’attenzione nel mondo napoletano.

Fino a quando non do fastidio, fino a quando ci sarà l’entusiasmo di giocarsi partite come quelle di stasera. Tanti stanno a casa a guardarle, non tutti le giocano“.

- Advertisement -

Così si è espresso il mister neroazzurro. Chiaro il riferimento alle altre squadre italiane, ma soprattutto a Napoli e Lazio, eliminate nei turni precedenti e rimaste a casa a guardare l’Atalanta, unica italiana ai quarti di finale.

Un Gasperini che dunque anche nella sconfitta non risparmia la frase al veleno.

Infine un commento sull’arbitraggio:

Quando l’arbitro prende due decisioni così diverse c’è qualcosa che non è chiaro” ha dichiarato riferendosi al calcio di rigore non concesso alla sua squadra da parte del direttore di gara.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS