lunedì, 27 Maggio 2024
HomeGli avversariPjanic sulla mancata espulsione nell'Inter-Juve 2018: "Si dimenticano che la prima ammonizione...

Pjanic sulla mancata espulsione nell’Inter-Juve 2018: “Si dimenticano che la prima ammonizione non c’era”

È un episodio che fa ancora male ai tifosi napoletani.

- Advertisement -

Nel campionato di Serie A 2017-2018 il Napoli si stava giocando alla pari lo scudetto contro la Juventus.

A quattro giornate dalla fine i bianconeri affrontano la difficile trasferta di San Siro, riuscendo a ribaltare l’Inter e affossando psicologicamente la rincorsa del Napoli.

La partita però, è ricordata per la mancata espulsione di Pjanic da parte di Orsato. Il bosniaco, già ammonito, stende Rafinha, ma il secondo giallo non arriva.

E proprio Miralem Pjanic è tornato così sull’ episodio, intervistato dal quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport.

- Advertisement -

Questa la sua opinione a riguardo:

Mi viene da dire basta, parliamo d’altro. Certo, so che potevo prendere il secondo giallo, ma secondo me la prima ammonizione era sbagliata“.

E poi ancora:

Anni dopo, mi piacerebbe che si ricordasse la nostra grande rimonta, non una decisione di Orsato.

Un messaggio, agli addetti ai lavori ed ai tifosi napoletani, con cui Pjanic minimizza l’accaduto e anzi, giustifica l’episodio parlando di un primo giallo inesistente.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS