giovedì, 23 Maggio 2024
HomeGli avversariAllegri dopo il pareggio con il Napoli rimprovera l'arbitro e sugli assenti...

Allegri dopo il pareggio con il Napoli rimprovera l’arbitro e sugli assenti dice: “Ne mancavano più a noi all’andata”

Si è conclusa con un pareggio la sfida di ieri all’Allianz Stadium tra Juve e Napoli.

- Advertisement -

Un 1-1 che fa più felici i tifosi partenopei. Il Napoli è infatti arrivato alla partita in condizioni disastrose, con tantissimi indisponibili tra infortuni, squalifiche, positività, e Coppa d’Africa.

Per la Juventus poteva essere un’occasione importante da sfruttare ma i bianconeri sono stati fermati sul pari.

Nelle interviste post-partita, l’allenatore della Vecchia Signora, Max Allegri, si è tolto qualche sassolino dalla scarpa che non ha fatto piacere ai tifosi napoletani.

Questo il commento sull’arbitraggio:

- Advertisement -

“Voglio dire una cosa sull’arbitro per una volta. Secondo me gli si è fermato l’orologio perché ha dato poco recupero, ci sono state tante interruzioni nel finale e anche qualche cambio. Per una volta mi concedo una critica, spero che Rocchi non si arrabbi”.

Un Allegri dunque poco felice dell’arbitraggio di Sozza, con qualche recriminazione sul recupero, dove l’arbitro non ha concesso ai bianconeri di battere l’ultimo angolo.

Poi, dopo che gli viene fatto notare che il Napoli contava tantissime assenze risponde:

“Aveva tutti titolari, a noi all’andata ne mancavano sei, a loro oggi quattro“.

Ovviamente i tifosi del Napoli non si sono fatti scappare le dichiarazioni, scatenando la polemica sui social.

Ma non solo, alcuni degli stessi tifosi juventini stavolta non hanno giustificato le parole del loro tecnico.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS