lunedì, 27 Maggio 2024
HomeIn evidenzaParla Lorenzo Insigne: "a Napoli molti tifosi non mi capiscono"

Parla Lorenzo Insigne: “a Napoli molti tifosi non mi capiscono”

Si fa sempre più delicata la situazione tra Lorenzo Insigne e il Napoli.

- Advertisement -

È ormai da quest’estate che il rinnovo resta appeso e le due parti non sono mai sembrate così distanti.

Il capitano del Napoli è tornato a parlare, concedendo un intervista alla rivista “Undici”.

A colpire sono state soprattutto le dichiarazioni sull’ambiente Napoli:

“La gente si è sempre aspettata tanto da me. Ho cercato di ricambiare. Ho avuto degli screzi qualche volta coi tifosi e mi dispiace”.

- Advertisement -

E poi continua:

“Per alcuni tifosi la mia è superbia, sembra che me la voglia tirare. È solo un atteggiamento di difesa. A Napoli qualcuno non mi ha mai compreso al 100 per cento. Chi mi conosce davvero, sa come sono fatto”.

Un Insigne che dunque si sente incompreso, perlomeno da una parte del tifo napoletano. Dichiarazioni che mostrano come il rapporto con la città non sia tutto rose e fiori, ma che negli anni abbia conosciuto anche momenti di oscurità.

Il fantasista della Nazionale ha poi divagato anche su altri argomenti, come quello dei suoi tanti allenatori: Zeman, il primo a lanciarlo nel grande calcio, Benitez, Sarri, Ancelotti e infine Spalletti.

Proprio su Spalletti parole di stima assoluta: Inisgne lo considera un allenatore con tantissima personalità.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS