sabato, 15 Giugno 2024
HomeNapoliSpalletti è deciso: i rigori li batterà ancora Insigne

Spalletti è deciso: i rigori li batterà ancora Insigne

Grandissima vittoria per il Napoli.

- Advertisement -

La squadra di Spalletti si dimostra solidissima e porta a casa il bottino pieno, fondamentale per mantenere l’entusiasmo alle stelle ed il primo posto ai danni del Milan di Stefano Pioli.

Unica nota negativa della serata è stato il rigore sbagliato da Lorenzo Insigne. Per il capitano è già il terzo rigore stagionale sbagliato, un numero decisamente alto.

Subito dopo l’errore, Luciano Spalletti ha applaudito ripetutamente il suo fantasista, coinvolgendo anche il pubblico napoletano.

Forsa anche grazie a quel gesto il Napoli non si è spento, ma anzi ha continuato a cercare la vittoria fino al gol di Osimhen.

- Advertisement -

Spalletti poi in conferenza stampa ha chiarito in maniera netta chi sarà il rigorista dopo il rigore sbagliato da Insigne:

“Il prossimo rigore per me lo batte Insigne, il secondo lo batte Lorenzo, e il terzo lo batte il capitano, il quarto lo batte il numero 24”.

Una battuta velata quella di Spalletti ma carica di significato. Il significato che Luciano Spalletti ha fiducia totale in Insigne e il suo ruolo da rigorista non è minimamente in discussione.

Poi ancora:

“Andare a battere il rigore stasera ha dimostrato tanta roba. Andare a battere il rigore stasera dopo che glielo hanno parato nella partita precedente è stato difficilissimo”.

“Questo è sintomo di essere leader, è sintomo di un giocatore con grande personalità”.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS