sabato, 15 Giugno 2024
HomeIn evidenzaContratto Insigne, questa volta parla direttamente lui: intervento al Festival di Trento

Contratto Insigne, questa volta parla direttamente lui: intervento al Festival di Trento

È stata una questione che si è trascinata per tutto l’arco dell’estate.

- Advertisement -

Lorenzo Insigne è in scadenza di contratto, e per tutto il calciomercato estivo, fin da subito dopo la fine dell’Europeo, si è parlato della questione sul suo rinnovo.

Durante l’estate l’accordo tra ADL e il suo agente Pisacane non è maturato, anche se vari sono stati gli incontri ed i dialoghi tra le parti.

Ma questa volta a parlare è Lorenzo Inisgne in persona, intervenuto in occasione del Festival dello Sport tenutosi a Trento:

“Ho un contratto in essere con il Napoli che va fino al 2022, quindi è in scadenza”.

- Advertisement -

E continua:

“Nonostante questo voglio rimanere concentrato solo sul campo. Oltre le altre situazioni, poi c’è il mio procuratore che ha parlato con il presidente, anche se non è una questione facile.”

Un Insigne che dunque non schiarisce per niente quelli che sono i dubbi riguardanti il suo futuro, anzi, infittisce ancora di più il mistero.

Insigne poi, collegatosi con il ct Mancini (essendo entrambi in ritiro con la Nazionale) ha parlato anche del suo marchio di fabbrica, il tiro a giro:

lo stesso giocatore partenopeo ha riconosciuto come “l’inventore” di quel tiro sia stato in realtà Alex Del Piero, ma di essere molto affezionato a quel tipo di conclusione.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS