domenica, 21 Luglio 2024
HomeMondo NapoliMoviola Fiorentina-Napoli, Graziano Cesari fa chiarezza: "non c'è fallo di Insigne sul...

Moviola Fiorentina-Napoli, Graziano Cesari fa chiarezza: “non c’è fallo di Insigne sul gol

Il Napoli si gode le settimane di sosta da capolista solitaria.

- Advertisement -

Merito anche dell’ultima vittoria, quella in casa della Fiorentina all’Artemio Franchi.

Risultato positivo, maturato in rimonta dopo il gol di Martinez Quarta, con grande prova di carattere degli azzurri.

La partita però ha fatto discutere anche per alcuni episodi arbitrali da moviola.

In particolare sul primo gol del Napoli, quello di Lozano. In seguito ad un fallo su Osimhen in area di rigore Insigne si presenta dagli undici metri, calcia il rigore e Dragowski respinge.

- Advertisement -

Sulla ribattuta si avventa lo stesso Insigne che si scontra con il portiere viola, la palla poi finisce a Lozano che insacca da pochi metri il gol del momentaneo 1-1.

Le proteste dei giocatori della Fiorentina nascono proprio sul contatto tra il loro portiere e Insigne, con i viola che chiedono il fallo.

Seguono le solite polemiche nel post gara alimentate da tifosi e giornalisti.

Nel corso della trasmissione Pressing è intervenuto per fare chiarezza l’ex arbitro Graziano Cesari.

Il noto moviolista ha dichiarato:

“Il contatto con Osimhen è all’interno dell’area di rigore, giusto dare il penalty e giusto anche dare solo il cartellino giallo”.

E ancora:

“Nel momento in cui Insigne calcia nessun giocatore entra in anticipo in area di rigore. La Fiorentina si è lamentata di un presunto fallo di Insigne su Dragowski. Ma il video mostra che Insigne colpisce il pallone con la testa prima di Dragowski, quello che accade dopo è un normale contatto di gioco”.

Cesari ha dunque spento ogni polemica sul nascere con la sua moviola.

Nessun altro episodio da segnalare in Fiorentina-Napoli.

Restando nell’ambito di interesse del Napoli, e di una eventuale corsa scudetto, Cesari si pronuncia anche sulla partita dell’Inter.

In questo caso secondo il moviolista sarebbe stato da espellere il portiere neroazzurro Samir Handanovic, nel corso del contatto con il giocatore del Sassuolo Defrel.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS