sabato, 13 Aprile 2024
HomeMondo NapoliCruciani torna a parlare di Napoli-Juve e dei tifosi azzurri

Cruciani torna a parlare di Napoli-Juve e dei tifosi azzurri

Tocca ancoral’argomento Napoli il giornalista Giuseppe Cruciani.

- Advertisement -

Il noto personaggio televisivo, nonché conduttore del programma radiofonico La Zanzara, è tornato a parlare dei suoi commenti sulla partita Napoli-Juventus (finita 2-1 per la squadra campana) e dei tifosi napoletani.

In occasione della sfida tra partenopei e bianconeri, la Juventus rinunciò a tutti i suoi giocatori sudamericani.

Per questo Cruciani aveva commentato affermando che, a parti invertite, il Napoli avrebbe fatto rinviare la partita.

La dichiarazione ha poi fatto il giro dei social con i tifosi napoletani infuriati per il commento poco carino nei confronti della società Napoli.

- Advertisement -

Lo stesso Cruciani è appunto adesso tornato sul tema, sostenendo di aver ricevuto pesanti minacce da parte del tifo napoletano. Tifosi napoletani che il giornalista ha definito con parole sicuramente poco dolci:

“Io sono stato minacciato dai napoletani per una battuta. In realtà si tratta di quattro cretini che si nascondono dietro una tastiera”.

E continua:

“Dissi una frase per la partita Napoli-Juventus sui giocatori della Juve non presenti, dopo ho ricevuto messaggi di tutti i tipi“.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS