sabato, 13 Aprile 2024
HomeNapoliCesari smaschera Pairetto: "Il secondo gol dell'Atalanta era da annullare"

Cesari smaschera Pairetto: “Il secondo gol dell’Atalanta era da annullare”

Graziano Cesari scoperchia l’operato dell’arbitro Pairetto in Napoli-Atalanta, con il fischietto che ha indirizzato la sfida sui binari della vittoria nerazzurra.

- Advertisement -

Secondo il noto moviolista infatti, uno dei gol dell’Atalanta è stato totalmente irregolare, e dunque da invalidare. A riportarlo è tuttonapoli, che scrive:

Nel corso di ‘Pressing’ su Italia 1, l’ex arbitro Graziano Cesari ha commentato gli episodi da moviola di Napoli-Atalanta: “Sul primo gol c’è un appoggio più che una spinta su Rrahmani. Per me non c’è il fallo, credo sia più la fisicità di Scamacca superiore“.

Sul secondo gol invece l’azione nasce da un fallo di Hien su Osimhen. Osimhen non può saltare perché Hien lo trattiene, fa un intervento scomposto. Si doveva assolutamente intervenire perché l’azione ha continuità fino al gol“.

L’Atalanta ha ovviamente meritato la vittoria, con il sonoro 3-0, ma se il secondo gol fosse stato annullato non è da escludere che il Napoli avrebbe avuto più chance di rimontare la sfida.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS