martedì, 27 Febbraio 2024
HomeGli avversariIl Milan sprofonda, il Napoli resta attaccato ai rossoneri e Pioli piange:...

Il Milan sprofonda, il Napoli resta attaccato ai rossoneri e Pioli piange: “In parità numerica la partita era dalla nostra parte”

Il Milan cade ancora e Stefano Pioli piagnucola davanti alle domande dei giornalisti.

- Advertisement -

Queste le dichiarazioni del mister rossonero:

In parità numerica sembrava che l’inerzia nel finale fosse più dalla nostra parte, anche perché avevamo ripreso per ben due volte il risultato e la partita la stavamo facendo. L’inferiorità numerica ti crea dei problemi nei minuti finali, però bisogna essere più attenti e lucidi nelle scelte difensive. Abbiamo perso il pallone, non abbiamo seguito gli uomini… Errori che stasera ci costano tanto“.

Quando si prendono tre gol vuol dire che non abbiamo lavorato bene di squadra in fase difensiva e in quelle situazioni lì. L’Atalanta aveva ricominciato meglio di noi ma poi ci siamo rimessi a posto, abbiamo ripreso la partita giocando con intensità e con una certa qualità“.

Le assenze ci sono ma la partita l’abbiamo giocata. Soprattutto nel primo tempo credo che abbiamo giocato meglio dei nostri avversari ma non siamo riusciti a concretizzare. Nel secondo tempo qualche ingenuità l’abbiamo commessa, sono ingenuità che pesano e che dovremo migliorare per le prossime gare“.

- Advertisement -

Per il Napoli si tratta di un risultato fondamentale perché gli azzurri, nonostante la sconfitta contro la Juventus, restano attaccati al treno Champions League.

- Advertisement -
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS