sabato, 15 Giugno 2024
HomeGli avversariLecce-Milan, pugliesi derubati e il loro presidente è una furia:"VAR diabilico"

Lecce-Milan, pugliesi derubati e il loro presidente è una furia:”VAR diabilico”

Il Milan resta sopra il Napoli, ma il punto conquistato dai rossoneri sta suscitando una grossa bufera in termini di moviola.

- Advertisement -

Ad intervenire è il presidente dei pugliesi, Sticchi Damiani, come riporta tuttonapoli:

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, è intervenuto ai microfoni di Dazn dopo il pari interno per 2-2 contro il Milan: “Il finale è stata una favola, una magia che ci eravamo costruiti con tanta fatica, rovinata da un utilizzo del VAR che sta diventando diabolico“.

È una cosa che ho già detto tempo fa: se si utilizza il VAR per spaccare il capello va fatto nei confronti del Lecce, ma anche delle altre. Così è diabolico: Thiaw subisce un mezzo pestone e si rialza subito, nessun giocatore del Milan protesta. Da adesso in poi, a ogni gol subito, cercheremo un pestone per farlo annullare. Tanto un pestone si trova sempre“.

“Stasera un tiro da 35 metri che ti consente di ribaltare il risultato contro il Milan viene rovinato da un utilizzo così del VAR. Da oggi in poi ogni volta che il Lecce subirà un gol cercheremo un qualsiasi pestone, anche minimo”.

- Advertisement -

Non è il primo aiutino per i rossoneri in quest’anno, ricordando ad esempio il gol di mano convalidato alla squadra di Pioli contro il Genoa.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS