sabato, 15 Giugno 2024
HomeGli avversariIl Napoli non gioca, ma i tifosi della Roma cantano lo stesso...

Il Napoli non gioca, ma i tifosi della Roma cantano lo stesso cori sul Vesuvio

Altro turno di campionato ed altra oscenità messa in piedi dalle tifoserie avversarie del Napoli, da sempre unite nella discriminazione nei confronti della città partenopea.

- Advertisement -

Stavolta è toccato ai tifosi della Roma durante la partita tra il Genoa di Alberto Gilardino ed i giallorossi di Mourinho. Lo scrive tuttonapoli:

Un altro episodio vergognoso negli stadi di Serie A. Ieri, nel pre-partita di Genoa-Roma, gli ultrà della formazione giallorossa hanno intonato il coro “Vesuvio erutta.

Le immagini hanno fatto immediatamente il giro del web e nelle ultime ore sono divenute virali sui social“.

Quello che ha dell’esilarante è che i cori sono stati lanciati in una partita in cui il Napoli non c’entrava assolutamente nulla, con gli azzurri impegnati invece nella sfida al Maradona contro l’Udinese.

- Advertisement -

L’ennesimo episodio da condanna su cui si spera agisca prontamente e con severità il Giudice Sportivo.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS