lunedì, 20 Maggio 2024
HomeNapoli CittàRubano orologio al pilota Ferrari Leclerc, il giornalista Cruciani mette in mezzo...

Rubano orologio al pilota Ferrari Leclerc, il giornalista Cruciani mette in mezzo la città di Napoli

Ancora lui, ancora Cruciani che mette in mezzo la città di Napoli.

- Advertisement -

Ha fatto il giro dei giornali la notizia del furto subito dal pilota della Ferrari Charles Leclerc, a cui è stato sottratto un orologio dal valore di due milioni di euro.

E Cruciani non ha esitato a far parlare di sé mettendo subito in ballo Napoli. Queste le sue parole ai microfoni di Radio24:

Ma ti pare normale che uno vada in giro con un orologio da due milioni di euro così, come se niente fosse? Ma dai…

Sei un co***one tu che porti in giro un orologio che è un’esca per i ladri: è normale che ai ladri venga l’acquolina in bocca, vedono quell’orologio lì e allora si fanno venire l’appetito

- Advertisement -

Poi la frase incriminata:

Se non vuoi essere derubato lo metti in cassaforte. È come andare a Scampia con i soldi che ti escono dalle tasche“.

Una citazione poco felice, peraltro totalmente fuori contesto. Il furto dell’orologio al pilota è avvenuto infatti a Viareggio, in Toscana, certamente non nei pressi di Napoli.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS