lunedì, 27 Maggio 2024
HomeGli avversariNapoli-Roma, Mourinho sbotta contro l'arbitro dopo la partita: "Voglio rispetto, mi sono...

Napoli-Roma, Mourinho sbotta contro l’arbitro dopo la partita: “Voglio rispetto, mi sono vergognato di essere lì”

Si conclude con forti polemiche la sfida tra Napoli e Roma.

- Advertisement -

Partenopei e giallorossi si danno battaglia in campo, con la squadra di Mourinho che riesce ad acciuffare il pareggio nei minuti di recupero, dopo il vantaggio iniziale di Insigne.

Ma nonostante il punto portato a casa e la festa rovinata al Napoli, nel dopo partita Mourinho è una furia.

Si presenta ai microfoni di DAZN e dichiara:

Ci sono squadre che giocano per vincere lo scudetto, ma anche noi abbiamo il diritto di giocare per vincere le gare. E oggi mi è sembrato che noi non lo avessimo. L’arbitro? Mi sono vergognato di essere lì. Voglio rispetto, voglio il diritto di giocare per vincere“,

- Advertisement -

Frasi durissime di Mou, che si scaglia contro l’arbitraggio del direttore di gara Marco Di Bello.

Già prima della partita erano filtrate voci sui malumori da parte del tecnico giallorosso relativi alla designazione di Di Bello.

E il post gara non ha fatto altro che confermare le previsioni della vigilia: Mourinho furioso e attacco totale al sistema italiano.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS