martedì, 27 Febbraio 2024
HomeGli avversariMourinho si lamenta dell'arbitraggio dopo il pareggio con il Napoli: Spalletti risponde...

Mourinho si lamenta dell’arbitraggio dopo il pareggio con il Napoli: Spalletti risponde per le rime

Post partita rovente quello tra Napoli e Roma.

- Advertisement -

A dare il via alla polemica è stato il mister giallorosso Josè Mourinho, furioso nell’intervista a DAZN subito dopo l’incontro.

Questo lo sfogo di Mou:

Ci sono squadre che giocano per vincere lo scudetto ma abbiamo il diritto di giocare per vincere le partite. Oggi mi è sembrato che non avevamo il diritto di vincere questa partita. Il campionato si decide anche se gli arbitri sbagliano a favore che giocano vincere per lo scudetto“.

E ancora: “Ci sono stati tre episodi dubbi. Il rosso a Zanoli, visto che meritava il giallo già all’inizio. Su Zaniolo è rigore perché c’è il contatto ma niente. C’è dell’altro. Voglio avere il diritto di giocare per vincere“.

- Advertisement -

Non si è fatta attendere però la risposta di Luciano Spalletti. Il mister toscano ha ribattuto così:

Gli ospiti fanno sempre la squadra di casa. Danno sempre addosso a tutti e riescono a condizionare alcuni. Io ho sempre chiesto alla mia panchina di comportarsi bene“.

Non parlo solo della Roma, io ho sempre voluto che i miei stessero seduti e lasciassero a chi di competenza decidere. Di Bello ha operato correttamente“.

Arbitraggio buono dunque per Spalletti, che risponde per le rime a Mourinho e che, al contrario, sottolinea come siano stati gli avversari a cercare di condizionare l’arbitro.

- Advertisement -
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS