lunedì, 20 Maggio 2024
HomeGli avversariSerie A, paura a Roma per il giocatore della Lazio Raul Moro:...

Serie A, paura a Roma per il giocatore della Lazio Raul Moro: rapinato da due malviventi che si fingevano poliziotti

Brutto episodio quello che oggi ha riguardato il mondo del calcio italiano.

- Advertisement -

Il giocatore della Lazio, lo spagnolo Raul Moro, è stato picchiato e rapinato da alcuni malviventi.

Moro si trovava nei pressi di Roma, sul raccordo anulare. Il giocatore, nella sua macchina ed in compagnia del padre, è stato fermato dai malintenzionati.

I due, padre e figlio, sono stati tratti in inganno: i malviventi erano infatti travestiti da poliziotti, e con questo espediente hanno fermato la macchina di Moro.

Una volta sotto tiro, sono stati entrambi malmenati e l’auto è stata rubata.

- Advertisement -

Sia Raul Moro hanno trovato aiuto negli agenti della Polstrada e sono ovviamente stati trasportati in ospedale.

Per quanto riguarda i malviventi invece, ancora nessuna traccia; le forze dell’ordine stanno procedendo alla ricerca.

Quello che resta, è un altro atto vergognoso, l’ennesimo, ai danni dei calciatori della Serie A, che molto spesso subiscono questo tipo di reati.

Reati che un tempo, venivano, con ignoranza, attribuiti solamente alla città di Napoli, ma che invece si verificano purtroppo in ugual misura in tutte le parti d’Italia.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS