giovedì, 25 Luglio 2024
HomeMondo NapoliMoviola Verona-Napoli, Graziano Cesari sull'espulsione di Ceccherini: "Decisione assurda"

Moviola Verona-Napoli, Graziano Cesari sull’espulsione di Ceccherini: “Decisione assurda”

Non solo Torino-Inter.

- Advertisement -

Anche la sfida tra Hellas Verona e Napoli ha lasciato qualche strascico di polemica relativa all’arbitraggio.

Al termine della gara i veneti hanno concluso addirittura in nove uomini, con grande nervosismo. E lo stesso Igor Tudor nelle interviste post gara si è lamentato dell’operato arbitrale.

In particolar modo i gialloblù hanno protestato per la prima espulsione, a circa dieci minuti dalla fine, per fallo di mano di Ceccherini.

Graziano Cesari valuta così l’episodio:

- Advertisement -

Partiamo dal minuto 70 primo giallo di Ceccherini direi ampiamente meritato dal difensore del Verona tanto che lui ha accettato serenamente la decisione“.

Il secondo giallo avviene dodici minuti dopo per un fallo di mano ma Ceccherini rimane letteralmente stupito perché era nella metà campo del Napoli e non c’era una promettente azione di gioco. Decisione assurda, non la condivido assolutamente“.

Un opinione netta quella di Cesari, per il quale il Verona sarebbe dovuto rimanere in undici uomini fino alla fine. L’ex arbitro rincara infine la dose sottolineando come per un fallo di mano identico di Lozano l’arbitro non abbia invece estratto nessun cartellino.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS