giovedì, 18 Aprile 2024
HomeMondo NapoliNapoli, Ancelotti eroe in Champions con il Real: spuntano le parole con...

Napoli, Ancelotti eroe in Champions con il Real: spuntano le parole con cui ADL lo ha esonerato

Carletto Ancelotti è di nuovo al centro dell’attenzione europea.

- Advertisement -

Il tecnico emiliano ha compiuto una vera e propria impresa con il Real Madrid, riuscendo a rimontare una squadra stellare come il PSG, ed accedere ai quarti di finale di Champions.

Una storia ricca di successi quella di Ancelotti, e di grandi club allenati. Solo a Napoli però, il suo incantesimo era sembrato svanire, con un percorso difficile culminato con l’esonero a stagione in corso.

E proprio in queste ore in cui il nome di Carletto è tornato di moda, stanno spuntando le frasi con cui ADL decise anzitempo di terminare il rapporto con il tecnico.

A riportarle è il Corriere dello Sport che scrive:

- Advertisement -

Madrid lo celebra, in Italia più di una persona si chiede come sia stato possibile che il Napoli lo abbia liquidato come se facesse un altro mestiere“.

“De Laurentiis, che commise l’errore più grave della sua presidenza, arrivò a dire <Carlo, per per me non sei fatto per il tipo di calcio che vogliono a Napoli, il calcio a Napoli è un’altra cosa>.

Una frase che, riletta dopo l’impresa fatta con il Real, suona più come una beffa per ADL e per il Napoli.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS