domenica, 21 Luglio 2024
HomeMondo NapoliAnche Bergonzi sulla moviola di Napoli-Milan: l'ex arbitro spiega gli episodi

Anche Bergonzi sulla moviola di Napoli-Milan: l’ex arbitro spiega gli episodi

È al centro delle discussioni calcistiche la sfida tra Napoli e Milan.

- Advertisement -

Tanti, come ripetuto nelle scorse ore, sono stati gli episodi da moviola.

E tanti sono stati gli addetti ai lavori che hanno provato ad esprimere il proprio giudizio e le proprie opinioni.

Tra i vari Graziano Cesari, Marelli, e giornalisti, la più recente analisi è quella dell’autorevole ex arbitro Mauro Bergonzi.

L’ex fischietto è intervenuto così a 1Station Radio:

- Advertisement -

Il calcio di rigore del Milan non c’è. Questo perché tra Koulibaly e Bennacer si tratta di uno scontro di gioco lecito. Il senegalese non vuole andargli addosso“.

Subito smentite quindi le proteste da parte dei giocatori rossoneri e del loro allenatore Stefano Pioli.

Poi il commento sul fallo ai danni di Osimhen in area:

Sull’intervento di Tomori su Osimhen, invece, per me è calcio di rigore. Gli va a colpire la caviglia. Orsato non fischia perché ha faticato nel tener dietro alla velocità di Tomori e Osimhen. Il Var però deve intervenire e farlo rivedere ad Orsato. Per me questo è rigore“.

Un opinione chiara quella di Bergonzi: per lui non c’è rigore sul Milan e c’è un mancato rigore concesso al Napoli.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS