lunedì, 20 Maggio 2024
HomeMondo NapoliCessione Napoli, ADL deve scegliere: contatti con fondi stranieri e banche pronti...

Cessione Napoli, ADL deve scegliere: contatti con fondi stranieri e banche pronti a trattare

È una situazione sempre aperta quella relativa alla cessione del Napoli.

- Advertisement -

ADL sarà costretto a scegliere tra la società partenopea ed il Bari, e negli ultimi mesi si sono susseguite varie voci su una possibile cessione. Tra tutte, le suggestioni Amazon e Sceicchi, che però non hanno mai trovato pienamente riscontro.

Adesso circola una nuova notizia.

Secondo quanto riportato da Antonio Corbo per il quotidiano “Repubblica“:

Banche d’affari osservano. Propongono contatti con fondi stranieri sperando di trattare“.

- Advertisement -

Evidentemente l’interesse da parte dei grandi investitori c’è.

Poi Corbo continua:

Ma De Laurentiis può prendere tempo. Preliminare è la decisione sul destino del Bari, ha assorbito già una ventina di milioni, 51 dipendenti senza vincere. È controllato dalla Filmauro come il Napoli che ha però una florida situazione anche nell’ultimo l’ultimo bilancio, quello del 2021. Il Napoli fa cassa per la gestione corrente di 35 milioni, pari al 15% dei ricavi“.

De Laurentiis quindi avrà tempo a diposizione per fare le proprie valutazioni e decisioni. Certo è che dovrà arrivare ad una scelta drastica.

Infatti, come già accennato, c’è il problema della multiproprietà Bari-Napoli. Un problema per il quale il presidente della FIGC in persona, Gabriele Gravina, ha assicurato non ci saranno ulteriori deroghe nel tempo.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS