sabato, 15 Giugno 2024
HomeMondo NapoliNapoli-Barcellona, per Zazzaroni la sconfitta era evitabile: "Barcellona squadra abbordabile"

Napoli-Barcellona, per Zazzaroni la sconfitta era evitabile: “Barcellona squadra abbordabile”

Ha vinto e convinto il Barcellona visto allo Stadio Diego Armando Maradona.

- Advertisement -

I catalani di Xavi sono sembrati di gran lunga superiori al Napoli e non solo, mostrandosi come veri favoriti per la vittoria finale della coppa.

Il tutto dopo un mercato di gennaio stellare, con gli arrivi di Aubameyang e Adama Traorè, con un budget finanziario impensabile per il Napoli.

Eppure, il noto giornalista Ivan Zazzaroni, non è dello stesso parere. Secondo il direttore del Corriere dello Sport il Napoli avrebbe perso contro una squadra tutt’altro che imbattibile.

Queste le sue parole a Radio Marte:

- Advertisement -

Ieri il Napoli ha commesso tanti errori, a partire dal corner di Insigne, contro una squadra che secondo me era abbordabile.

E poi:

Al Barcellona il Napoli ha fatto di tutto per facilitargli la qualificazione, non è stato proprio in partita“.

Zazzaroni si è poi focalizzato sulla situazione campionato, “avvisando” che quella contro la Lazio sarà una partita da non sbagliare.

A Roma infatti, gli azzurri si giocheranno una grossa fetta di Scudetto, ancor di più dopo le frenate sia dell’Inter che del Milan.

Queste le parole sulla situazione Scudetto:

Tutte le big hanno avuto un periodo complicato. Il Napoli aveva una grande opportunità a Cagliari, sono ancora convinto che questo può essere l’anno buono ma deve tornare a essere il Napoli del primo mese e mezzo perché altrimenti poi diventa dura“.

Non c’è una dominatrice del campionato: l’Inter ha avuto una serie di risultati negativi, quindi c’è quella situazione in cui Inzaghi perde tanti punti nella seconda parte di stagione“.

E poi conclude:

Ora bisogna capire se le squadre sono stanche, se hanno sbagliato qualcosa. Io credo che il Napoli sia ancora in condizione di vincerlo lo Scudetto. Il Milan non mi sembra una squadra imbattibile, te la puoi giocare“.

Il direttore lascia quindi aperte, nonostante la brutta prova di Europa League, le porte per la vittoria finale del campionato.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS