lunedì, 27 Maggio 2024
HomeGli avversariMoviola derby, Simone Inzaghi si lamenta, Marelli lo smentisce: "Non c'è errore"

Moviola derby, Simone Inzaghi si lamenta, Marelli lo smentisce: “Non c’è errore”

Non poteva che essere diversamente.

- Advertisement -

Come ogni derby che si rispetti, il post-partita è alimentato da polemiche sugli episodi, in particolare quelli arbitrali.

Se il Napoli può godere della sconfitta dei neroazzurri, e credere nello Scudetto, sicuramente altrettanto contento non è Simone Inzaghi.

L’allenatore ex Lazio ha recriminato nel post-partita, alludendo ad un presunto fallo ai danni di Alexis Sanchez in occasione del gol del pareggio del Milan siglato da Olivier Giroud.

Ma Inzaghi è stato subito smentito. Sull’episodio infatti è intervenuto il noto moviolista ed ex arbitro Luca Marelli,
che ha commentato così:

- Advertisement -

“È un episodio valutativo. Non si tratta di chiaro ed evidente errore, e viene confermata la decisione presa sul campo, ovvero quella di non fischiare.

Giusta quindi, secondo Marelli, l’interpretazione dell’arbitro. Ancor più giusta la scelta del VAR, che in questi casi, in cui la scelta spetta alla soggettività del direttore di gara, non può intervenire.

L’altro episodio, sul finale di partita, è quello relativo al rosso rimediato da Theo Hernanedez, ma qua non ci sono dubbi: il rossonero stende Dumfries in contropiede, fallo tattico per salvaguardare la vittoria.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS