lunedì, 20 Maggio 2024
HomeNapoliIl Napoli prima viene fatto partire per Torino, poi la ASL blocca...

Il Napoli prima viene fatto partire per Torino, poi la ASL blocca altri tre calciatori

Colpi di scena e ribaltamenti di fronte.

- Advertisement -

Così è ormai caratterizzato l’avvicinamento a Juventus-Napoli, ormai da una settimana a questa parte.

Ieri la ASL 1 di Napoli ha permesso alla squadra partenopea di partire in direzione Torino, dove si giocherà la sfida con i bianconeri.

Se la ASL 1 ha dato il via libera al volo, subito dopo però l’ASL Napoli 2 Nord ha identificato Zielinski, Lobotka, e Rrahmani come giocatori stati a stretto contatto con positivi.

Di conseguenza, con il Napoli praticamente in volo è scattato subito il provvedimento: i tre devono stare in quarantena.

- Advertisement -

Niente partita per loro ed ennesima tegola per la squadra di Spalletti.

Nei convocati del mister toscano infatti già erano presenti quattro primavera, viste le tantissime assenze e gli uomini contati.

Ora senza Zielinski, Lobotka, e Rrahmani la situazione per il Napoli si fa sempre più difficile.

Intanto a otto ore della partita la situazione resta per ora invariata: si gioca.

Per la cronaca sono state invece rinviate Bologna-Inter, Salernitana-Venezia, Atalanta-Torino, e Fiorentina-Udinese.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS