sabato, 15 Giugno 2024
HomeGli avversariAgnelli insiste sulla Superlega: "bisogna cambiare"

Agnelli insiste sulla Superlega: “bisogna cambiare”

Non un bel periodo per la Juventus nel rettangolo di gioco.

- Advertisement -

I bianconeri stanno collezionando sconfitte e in campionato si trovano al settimo posto, distanti ben 13 punti dalla capolista Napoli. Una distanza abissale.

Fuori dal campo invece, il presidente Andrea Agnelli, ha parlato in occasione dell’assemblea degli azionisti.

Andrea Agnelli ha parlato sia del passato, (dell’addio di Cristiano Ronaldo) sia del presente, ma soprattutto del futuro.

Il presidente si è soffermato in particolare sul delicato tema Superlega, dichiarando a proposito:

- Advertisement -

Non mi voglio arrendere, non mi sono arreso. Il sistema ha bisogno di un cambiamento e la Juve ne vuole fare parte. Ma solo attraverso il dialogo costruttivo si potrà arrivare a uno sviluppo”.

Un Andrea Agnelli che intende quindi proseguire nella sua volontà di creare la Superlega, nonostante le difficoltà riscontrate nella scorsa estate.

Lo stesso Agnelli ha poi spiegato le motivazioni mettendo in risalto la crisi che negli ultimi due anni, per noti motivi tra cui la chiusura degli stadi, ha messo in crisi i più grandi club: Barcellona e Real Madrid tra tutti.

Solo il futuro potrà dire se l’idea di Agnelli andrà veramente a buon fine o se resterà soltanto un (suo) sogno irrealizzabile.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS