domenica, 21 Luglio 2024
HomeGli avversariPieri giustifica Orsato nell'arbitraggio per la Juve: "la colpa è del fischietto...

Pieri giustifica Orsato nell’arbitraggio per la Juve: “la colpa è del fischietto in bocca”

È stata una domenica di Serie A che si è chiusa decisamente in polemica.

- Advertisement -

Alle 18 il Napoli è sceso in campo contro il Torino andando a riprendersi il primo posto in solitaria. Ma nella notte si sono affrontate Juventus e Roma.

I bianconeri si sono imposti di misura per 1-0 ma sono fioccate le polemiche da parte della Roma per diversi episodi arbitrali dubbi.

Sull’1-0 per i bianconeri infatti Abraham sigla il pareggio, ma l’arbitro Orsato annulla il gol.

L’azione è infatti stata fermata dallo stesso arbitro per fischiare un calcio di rigore in favore dei giallorossi, senza quindi concedere la regola del vantaggio.

- Advertisement -

Orsato conferma: gol annullato e calcio di rigore.

Veretout però dal dischetto sbaglia, facendo pesare ancora di più la decisione dell’arbitro di non convalidare la rete.

L’ex arbitro Pieri, noto moviolista, ha provato a giustificare in maniera abbastanza surreale quanto fatto da Orsato:

“La mia opinione è che Orsato è stato fregato dal primo fallo di Danilo su Abraham. Questo fallo gli fa già portare il fischietto in bocca”.

“A quel punto, sul secondo contatto, che è calcio di rigore netto, essendo col fischietto in bocca lui fischia, senza aspettare il gol”.

E ancora:

“Se invece avesse avuto il fischietto in mano anziché in bocca sicuramente non avrebbe fatto tecnicamente in tempo a fischiare il calcio di rigore prima del gol di Abraham”.

- Advertisement -
spot_imgspot_img
ARTICOLI SIMILI

HOT NEWS